lunedì 10 gennaio 2011

ALMOST BLUE - Carlo Lucarelli

Ammetto di avere un debole per Lucarelli, che ho imparato ad apprezzare grazie alla trasmissione Blu Notte. La sua capacità di raccontare e di incantare attraverso le parole mi ha sempre affascinato e Almost Blue, suo primo romanzo, non delude le aspettative. Protagonisti della vicenda sono Simone, studente cieco con la passione per la musica e le voci, Grazia, giovane detective, e l'Iguana, terribile serial killer che terrorizza le notti bolognesi.
La trama viene narrata dai loro tre punti di vista, nevrotico quello della detective, folle quello del serial killer, basato su suoni e rumori quello di Simone. E il rumore e la musica sono la base portante dell'ambientazione creata da Lucarelli. Le voci che escono dallo scanner di Simone, il suono del disco che cade sul piatto e Almost Blue di Chet Baker, sono gli elementi che più coinvolgono il lettore nella vicenda.
E` una lettura agevole che non stanca il lettore, una trama ben costruita e personaggi che colpiscono e rimangono nel cuore. Una lettura consigliata agli amanti del genere.

Ulteriori informazioni su Carlo Lucarelli
Visita il sito ufficiale di Carlo Lucarelli

Ascolta Almost Blue cantata da Chet Baker:

1 commento:

Clau nel garage ha detto...

ho letto molto poco di Lucarelli, e aggiungo purtroppo. mi sa che andrà ad allungare la mia lunga wishlist :-)
ciao!