domenica 18 marzo 2012

COSA TIENE ACCESE LE STELLE - Mario Calabresi

Calabresi è uno spacciatore di ottimismo! E smercia solo roba di ottima qualità. Se consideriamo poi che in questi ultimi tempi è molto difficile essere ottimisti, non possiamo che essergli grati. Il suo terzo libro "Cosa tiene accese le stelle" è un monito, rivolto soprattutto ai più giovani, a smettere di pensare che i vecchi tempi fossero meglio e che si stava meglio quando si stava peggio. Niente di più falso, secondo Calabresi.
A sostegno della sua tesi ci porta alcuni esempi: le invenzioni che ci permettono di vivere meglio (la storia di come la lavatrice abbiamo cambiato la vita di sua nonna è semplicemente geniale nella sua evidenza), i progressi della scienza e della nostra società civile. Ma Calabresi non si limita a dimostrarci che è sbagliato tingere di rosa un passato che poi così idilliaco non era, prova anche a portarci esempi di speranza per questo futuro che ci sembra così fosco. E lo fa raccontandoci storie di italiani che hanno avuto successo o che stanno provando ad emergere, semplicemente con la forza del loro impegno. Commovente, a questo proposito, è la storia della giovane immigrata che è la migliore studentessa della Liguria.
E anche questa volta, come per le sue due opere precedenti, Calabresi riesce ad infonderci sicurezza e speranza per questo nostro paese.

Ulteriori informazioni su Mario Calabresi

Acquista Cosa tiene accese le stelle


1 commento:

Leyla ha detto...

Bellissimo questo terzo libro di Calabresi, mi riprometto sempre di leggere anche gli altri due ma ho paura di restare delusa, visto che questo é proprio un libro che infonde speranza.